• Prodotti nel carrello
    • Totale: €0.00

    • Nessun prodotto nel carrello

Segreti per la giusta stimolazione clitoridea

I modi tecnici per aiutare ad una donna a provare l’esaurimento sessuale

Il clitoride è uno dei punti più sensibili del corpo femminile. La stimolazione della zona inferiore, che si trova all'ingresso nella vagina, regala alle donne un'esperienza indimenticabile e aiuta a raggiungere l'orgasmo. La presenza di questa zona erogena fornisce alla coppia un grande possibilità di arricchire l'atto d'amore e renderlo più intenso.

Segreti per la giusta stimolazione clitoridea

Ma non tutti usano il modo per ottenere il piacere di più dal contatto intimo. A causa dalla banale mancanza delle conoscenze sessuali e dalla mancanza del desiderio di conoscere i nuovi orizzonti nel sesso, il clitoride, spesso, non riceve abbastanza l’attenzione. Ignorando un importante zona erogena, entrambi i partner perdono la possibilità di arricchire la loro vita sessuale.

Per chi vuole scoprire tutte le possibilità del corpo femminile, vi mostreremo dove si trova il clitoride e come stimolarlo in modo corretto.

Come trovare il punto del piacere?

Il clitoride si trova nel punto della giunzione delle piccole labbra in cima della vagina. Esternamente, la zona erogena è un piccolo pisello roso – la testina. Alcune donne l’hanno coperta con una piccola piega della pelle che si chiama un cappuccio. Essa svolge una funzione protettiva, protegge la zona più sensibile dal danneggiamento.

Non dobbiamo dimenticare le briglie - una piccola area dove le piccole labbra passano alla testa del clitoride. Il tocco delicato su questo posto aumenta il livello dell’eccitazione femminile e fa parte importante dei preliminari.

Struttura della Vagina

Nella ricerca del clitoride anziché fidare all’intuizione è meglio utilizzare uno dei seguenti metodi:

  • Il metodo visivo è adatto per le coppie di mentalità aperta. La ragazza si sdraia sulla schiena con le gambe divaricate. Il suo partner deve aprire le grandi labbra e trovare il punto di connessione superiore delle piccole labbra. Un piccolo rigonfiamento in questa zona sarà la testa del clitoride.
  • Il modo tattile aiuta ad orientarsi, se i partner non si sono conosciuti abbastanza o se sono costretti di fare il sesso al buio. Un uomo lubrifica le dita con la saliva, li mette nella parte superiore delle grandi labbra e il moto circolare uniforme si muove verso il basso. Presto, si sentirà un piccolo sigillo – è il clitoride. A volte la zona sensibile viene nascosta da una piega della pelle e per trovarla bisogna spostare un po' il cappuccio in alto.

La struttura degli organi riproduttivi femminili individualmente e materiali visivi, pubblicati nelle pubblicazioni tematiche non sempre corrispondono alla realtà. Pertanto, per ogni ragazza bisogna trovare un modo particolare.

La struttura del clitoride

Nonostante il clitoride esteriormente sembra un piccolo e abbastanza semplice corpo, esso ha una struttura complicata. La zona erogena è costituita da diversi elementi:

  • Il corpo del clitoride è un pisello molto sensibile, toccandolo, una donna riceve un grande piacere. Può essere largo del 2-3 centimetri.
  • Piedi. Sotto il corpo della testa il cavernoso del clitoride è diviso in due parti, che, su entrambi i lati, avvolgono l'uretra e la vagina.
  • Briglia - una piccola area sopra la testa, la giunzione delle piccole labbra.
  • Il bulbo del vestibolo.
  • Il cappuccio.

La stimolazione tecnica del clitoride si verifica anche durante il rapporto sessuale tradizionale. Però, il sesso vaginale fornisce un campo molto limitato per influenzare le aree più sensibili - la testa e la briglia. Per portare alla donna il massimo piacere serve imparare ad accarezzare la zona erogena.

La stimolazione del clitoride con le dita

Stimolazione del clitoride con le dita

È più comodo influenzare sulla tutta l'area sensibile con le mani. Ci sono tre tecniche affidabili della masturbazione, che aiutano a portare una donna al picco del piacere:

  • I movimenti veloci sulla testa del clitoride con le dita nelle direzioni opposte. Questa tecnica porterà soddisfazione alle donne che hanno questa parte del corpo non molto sensibile.
  • Le carezze verso il basso dalla briglia all'ingresso della vagina, seguita dalla penetrazione. Questa tecnica non tollera la fretta. I movimenti degli uomini devono essere semplici e non veloci. Dopo aver messo delle dita nella vagina un uomo può simulare il movimento del pene o, piegando le dita, leggermente stimolare il punto G.
  • Il terzo modo esclude un impatto diretto sul clitoride, ma implica le carezze nelle aree circostanti. Un uomo deve toccare delicatamente le labbra genitali e la zona intorno alla vagina.

Abilmente alternando i modi sopraelencati, un uomo avrà la possibilità di portare alla compagna il massimo livello dell’eccitazione e avvicinare il momento dell'orgasmo.

Altri modi della stimolazione del clitoride

Un buon amante non deve essere limitato solo facendo la masturbazione. Ci sono ancora molti modi per stimolare la zona erogena della donna.

Il sesso orale

Molte donne ottengono la massima soddisfazione solo dal sesso orale. I tocchi del clitoride con la lingua e con le labbra del partner provocano le ondate di piacere che portano inevitabile all’orgasmo.

sesso orale - stimolazione del clitoride

Così come il rapporto sessuale tradizionale, il sesso orale è necessario iniziare con i preliminari. Una volta che la donna raggiunge il livello desiderato di eccitazione, si può procedere con il tocco al clitoride più leggero con la lingua. Dopo di che è possibile passare alle azioni più decise: la stimolazione attiva dei genitali esterni.

Ci sono molte tecniche del sesso orale. Un uomo in grado di capire ciò che piace alla donna facendo dei tentativi e degli errori o durante la conversazione privata.

L'impatto sul clitoride durante il sesso tradizionale

Non bisogna dimenticare delle carezze del clitoride anche facendo il sesso in modo solito. Molte posizioni offrono agli uomini la possibilità di migliorare il piacere della vostra compagna con i movimenti abili delle dita. Si riferisce alla posizione più comoda, in cui un uomo entra dal dietro o usa la posizione "pilota".

Se al uomo non piace essere distratto dal processo, è sufficiente scegliere una canzone d'amore, in cui egli sarà in grado di stimolare il clitoride senza le mani. Questi elementi includono:

  • La donna si trova sulla schiena, schiacciando le cosce al petto e l'uomo è "appeso" al di sopra di lei.
  • Posizione del ginocchio-gomito, in cui un uomo sta dietro sulle gambe piegate. Scegliendo l'angolo di penetrazione giusto, lo scroto tocca la zona erogena.
  • Una donna è distesa sulla schiena con i piedi sulle spalle del partner che si trova di fronte a lei in ginocchio. Durante attriti il uomo tocca il clitoride aumentando il piacere del sesso.

La stimolazione del clitoride con il vibratore

Il modo più semplice per divertirsi. Basta visitare un sex-shop e scegliere il modello giusto del vibratore. Il dispositivo può essere utilizzato sia indipendentemente che durante l'intimità con un partner.

Le ragazze inesperte nel sesso che ancora non conoscono che tipo delle carezze le piace di più, possono cercare di stimolare il clitoride da soli. Scoprendo di più il suo corpo, la donna sarà più rilassata e, se sarà necessario, suggerisce al compagno come farle portare il piacere.

Copyright © 2017 www.farmacia-italia-online.com All rights reserved